Torte

Plumcake mimosa

20170307_143009.jpg

Mia sorella mi ha chiesto di farle la torta mimosa per la festa delle donne, ma io volevo fare qualcosa di diverso e, facendo un giro sul web, ho visto questo plumcake. Così ho deciso di farlo questo, modificando la farcia. Decisione azzeccata perchè è piaciuto molto.

Ingredienti:

  • 200 g di farina
  • 100 g di fecola di patate
  • 3 uova
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone non trattato

Per la crema diplomatica:

  • 4 tuorli
  • 40 g di farina
  • 400 ml di latte
  • 1 stecca di vaniglia
  • 250 ml di panna fresca
  • ananas sciroppato q.b.

Per la bagna:

  • 100 ml succo di ananas
  • 200 ml di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 20 ml di liquore strega

Per decorare:

  • Fiorellini e/o rametto di mimosa (commestibili) q.b.

 

Preparazione:

Dividete i tuorli dagli albumi e montateli a neve ferma con metà dello zucchero a velo, montate i tuorli con l’altra metà dello zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Unite ai tuorli la scorza grattugiata del limone e gli albumi montati a neve, con la spatola amalgamate bene facendo un movimento circolare dal basso verso l’alto, in questo modo non smonterete gli albumi.

Aggiungete al composto il burro fuso (non caldo), e amalgamate con la spatola, dal basso verso l’alto. Ora unite metà delle farine precedentemente setacciate col lievito, e metà del succo di limone. Quando tutto sarà incorporato bene, potete aggiungere l’altra metà delle farine e il rimanente succo di limone.

Imburrate e infarinate lo stampo per plumcake, e versate il composto livellandolo delicatamente con la spatola, quindi cuocete in forno statico a 170° per  30/35 minuti circa: trascorsi 30 minuti, controllate la cottura facendo la prova stecchino e, se esce asciutto, potete spegnere, aprite lo sportello del forno e lasciatelo riposare 5 – 10 minuti prima di sfornarlo.

Nel frattempo preparate la crema come indicato qui, aggiungendo alla fine l’ananas sciroppato tagliato a pezzetti.

Preparate la bagna facendo bollire l’acqua e lo zucchero, aggiungete il liquore quando raggiunge il punto di ebollizione, lasciate evaporare e togliete dal fuoco. Quand’è freddo aggiungete il succo di ananas.

Quando il plumcake si sarà raffreddato completamente, tracciate un rettangolo utilizzando un coltello con la punta ben affilata, scavate per 3/4, dividete il rettangolo in 4 quadrati e cominciate a toglierli delicatamente, dopodiché riduceteli a cubetti.

Bagnate il plumcake con la bagna all’ananas, poi riempitelo con la crema, quindi ricopritelo completamente con la crema avanzata. Per finire decorate con tutti i cubetti e qualche fiorellino.

Tenete in frigo fino al momento di servire.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...