Dolci · Ricette regionali

Bianco mangiare alle mandorle fresche variante 2

1497767857639[1]Il bianco mangiare è uno dei dolci più antichi della tradizione siciliana. La sua caratteristica è il sapore intenso delle mandorle, e il suo nome deriva dal colore bianco. Tempo fa avevo postato una ricetta che contiene panna, questa invece contiene solo latte.

 

 

Ingredienti:

  • 500 ml di latte
  • 250 g di mandorle spellate fresche
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di amido per dolci
  • 1 cucchiaino di crema di vaniglia
  • scorza di un limone grattugiata
  • aroma mandorla q.b.
  • cioccolato fondente q.b.

Per decorare:

  • scorzette di arancia candita q.b.
  • ciliegie candite q.b.
  • mandorle a lamelle q.b.

Procedimento:

Versare in un pentolino tutto il latte e mettervi in ammollo per circa 2/3 ore le mandorle tritate grossolanamente che, una volta trascorso il tempo, passerete attraverso un colino a maglie fitte.

Metterlo quindi a scaldare (lasciatene da parte mezzo bicchiere dove scioglierete l’amido setacciato), insieme alla scorza del limone, alla vaniglia ed allo zucchero. Unite a filo il latte con l’amido, qualche goccia di aroma alla mandorla, e mescolate fino a quando il composto non si addensa (ci vorranno circa 10/15 minuti). Quando il composto si sarà addensato versarlo negli stampi da budino, lasciarlo raffreddare e dopo riporlo in frigo per un paio d’ore.

Prima di servire capovolgere il bianco mangiare su un piatto, e decorarlo con ciliegie e scorza d’arancia candita, cioccolato fondente fuso e qualche mandorla intera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...