Primi piatti · Primi piatti asciutti · Ricette regionali

Spaghetti con crema di tenerumi, basilico e pomodori pelati

1497870792493[1]La pasta con i tenerumi è un piatto tipico siciliano. Il piatto tradizionale palermitano è una minestra fatta con queste foglie rampicanti di una pianta di zucchine lunghissime e pomodori pelati… io, dato il caldo di questi giorni, ho apportato delle modifiche, e l’ho preparato nella versione asciutta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di spaghetti
  • 8/10 fili con foglie di tenerumi
  • 1 kg di pomodori maturi  da pelare
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • basilico fresco per decorare q.b.
  • olio d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento:

Prendete le foglie di tenerumi, lavatele e tagliatele a striscioline, cuocetele in acqua salata, scolatele (tenendo la loro acqua di cottura, per cuocervi dopo la pasta), e mettetele in un contenitore.

In un tegamino fate soffriggere la cipolla e l’aglio, tritati finemente, con un filo d’olio, versate poi i pomodori pelati e tagliati a cubetti, salate, pepate, aggiungete qualche foglia di basilico, e lasciate cuocere fino a quando il tutto si restringe e si avrà una salsa piuttosto densa.

Lessate la pasta nell’acqua dei tenerumi, e intanto frullate questi ultimi con il mixer. Scolate la pasta al dente, conditela con la crema di tenerumi e con la salsa di pomodori pelati, decorate con le foglie di basilico e servite.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...