Liquori, succhi, beveroni ecc.

Latte di mandorle

IMG-20170808-WA0016[1]

Il latte di mandorla è una bevanda fresca e dissetante, e si presta anche nella preparazione di dolci e budini.

 

 

 

 

Ingredienti:

  • 200 g di mandorle
  • 1 litro di acqua
  • 50 g di zucchero

Procedimento:

In un pentolino portare a bollore dell’acqua, versare le mandorle e lasciarvele per 3 minuti, poi scolarle, metterle in una ciotola e, con le mani, eliminare la pellicina, poi asciugarle con un canovaccio.

Mettere in un frullatore le mandorle, versare l’acqua (tranne un bicchiere da far intiepidire, nel quale sciogliere lo zucchero) e frullare molto bene, infine unire anche l’acqua zuccherata, e frullare ancora molto bene.

Prendere una coppa grande, metterci un asciuga piatti pulito, e versarvi il latte di mandorla a filtrare, poi chiudere molto bene lo strofinaccio, e strizzarlo con le mani, fino a quando non uscirà più latte.

Riempire ora col latte una bottiglia, che si conserva in frigo e si mantiene 4/5 giorni. Con la polpa delle mandorle, chiamata okara, rimasta nello strofinaccio, si possono preparare anche biscotti e gelati.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...