Dolci · Senza cottura

Torta pan di stelle

2017-08-11-09-04-33

La calura estiva mi porta a preparare dolci senza cottura, freschi e golosi. Oggi è anche la notte di S. Lorenzo, e passeremo ore cercando una stella cadente, con la quale esprimere il desiderio più importante che abbiamo nel cuore… allora ho deciso di preparare la torta “pan di stelle”: facile, veloce, fresca, con più consistenze!

Ingredienti per uno stampo di 22 cm di diametro:

  • 450 g di biscotti pan di stelle
  • 600 g di panna fresca o vegetale (come me)
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 80 g di zucchero a velo
  • 70 g di latte (intero, o di riso, o di mandorla…) o caffè

Per inzuppare:

  • latte (lo stesso usato sopra) o caffè q.b.

Per guarnire:

  • zucchero a velo q.b.
  • cacao amaro q.b.

Preparazione:

Io sto cercando di “alleggerire” molto i dolci che preparo, perchè la mia è una famiglia di supergolosi, quindi devo “limitare” almeno le calorie. Per questo ho utilizzato latte leggero e panna vegetale che, col cioccolato fondente ed il cacao, non hanno fatto sentire la mancanza ne della panna fresca, ne del latte intero.

Per prima cosa tritare 100 g di cioccolato fondente e tenetelo da parte in frigorifero. Ora iniziamo a preparare la base, sbriciolando 200 g di biscotti in una ciotola, bagnarli col latte o caffè, e mescolare per amalgamare il composto. Adagiare un anello per dolci del 22 su un vassoio rivestito con carta forno. Distribuire uniformemente le briciole di biscotti, pressando il composto con un cucchiaio. Lasciare rassodare la base in frigorifero per 20 minuti.

20170810_133911

Intento versare la panna in una ciotola, aggiungere lo zucchero a velo setacciato, e montarla con una frusta elettrica finchè non sarà ben soda. Riprendere la base, versarci sopra 1/3 della panna montata, e livellarla col cucchiaio. A questo punto inzuppare leggermente nel latte alcuni biscotti e adagiarli sulla panna, coprendola completamente, poi aggiungere parte del cioccolato tritato a pioggia. Proseguire con un secondo strato di panna montata, biscotti inzuppati e cioccolato tritato. Ricoprire tutto con la panna, livellare bene con la spatola. A questo punto io ho aggiunto altro cioccolato tritato, cosa che renderà la superficie irregolare. Lasciare compattare la torta in freezer per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo di riposo riprendere il dolce, distribuire su tutta la superficie il cacao amaro in polvere, setacciandolo con un colino . Decorare a piacere, con stelline di cioccolato, o formate con uno stencil a stelle e spolveratele con zucchero a velo ecc., per richiamare il biscotto. Se volete renderla ancor più golosa, aggiungere anche un velo di crema gianduia agli strati della vostra torta.

Se il consumo non è immediato, conservare pure la vostra torta Pan di Stelle in freezer, e tirarla fuori circa mezz’ora prima del consumo. Se dovesse avanzare riponetela pure in frigo e consumarla entro 3 giorni.

20170906_162546.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...